fbpx
Menu Chiudi

Post Scriptum al Politecnico di Torino

Siamo lieti di annunciare che, per il quinto anno consecutivo, Post Scriptum parteciperà al Workshop sul Game Design del prestigioso Politecnico di Torino, dedicato agli studenti del corso di Disegno Industriale.

Fin dalla prima edizione abbiamo collaborato con entusiasmo a questa iniziativa, dedicando la nostra lezione al lato più pratico della realizzazione di un gioco, ovvero la scelta dei materiali e qualche piccolo segreto per rendere i componenti di un gioco il più ergonomici possibile.
L’evento, organizzato da Alessandro Dentis (in qualità di “infiltrato del mondo dei giochi nel Politecnico“), si propone di dare agli studenti le basi per creare fisicamente dei nuovi giochi. Al mattino ci saranno le lezioni, mentre al pomeriggio potranno provare alcuni titoli già editi (grazie alla collaborazione degli instancabili ragazzi di GiocaTorino) e soprattutto sfornare le loro creazioni, che verranno poi valutate alla fine.
Il programma del workshop è il seguente:
LUN 25/02/2013 – Marco Donadoni
Introduzione e lezione sul lavoro di gruppo e sui giochi nella storia
MAR 26/02/2013 – Andrea Chiarvesio
Progettare un gioco: idee, prototipi, playtest
MER 27/02/2013 – Paolo Vallerga
Packaging, illustrazione, grafica e marketing
GIO  28/02/2013 – Mario Sacchi
Materiali, analisi, preproduzione e realizzazione

VEN 01/03/2013 – Marco Donadoni
Debrief finale e analisi degli elaborati
    Tutti i “docenti” (fra virgolette perché si tratta di professionisti dei giochi e non dell’insegnamento) offrono la loro esperienza a titolo gratuito. Personalmente possiamo dire che è una bella esperienza e che speriamo possa contribuire ad allargare un pochino quegli orizzonti ludici che in Italia sono purtroppo ancora limitati. Aderiamo sempre con piacere a questa proposta e, visto che lo fanno anche i nostri “colleghi”, pensiamo che condividano lo stesso entusiasmo.
    Forse è solo un piccolo passo, ma da qualche parte bisogna pur cominciare!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *